giovedì 4 aprile 2013

Hey, Romeo!

Premmetto subito che la foto non c'entra col pezzo, solo che essendo un gran figo il ragazzo in foto, e avendomi turbato (ovviamente in positivo la giornata!) mi sembrava scorretto non dedicarli uno spazietto!

 


Credo sia quasi inevitabile, un passaggio obbligato o che almeno ognuno di noi ha fatto, anche solo per curiosare.
Parlo dei siti di incontri.
Io mi sono iscritto per curiosità, suppongo al più conosciuto tra i siti di incontro gay, ovvero Gayromeo.
Non ho utilizzato alcuna foto e non ho inserito nessun dato personale, ero interessato più che altro a vedere e studiare l'ambiente. Mentre organizzavo il tutto ero nervoso, agitato, avevo paura di essere scoperto, rintracciato, so che non è possibile e che è una cosa stupida da pensare eppure questo mi fa riflettere e su quanto ancora devo lavorare sopra la mia accettazione.
Nemmeno passa 1 secondo dalla mia avvenuta registrazione che già mi scrivono:
ciao
ciao
cm stai?
bene, tu?
io cerc osesso, t intressa?
no, grazie

Ma io dico, mi sono appena iscritto, non ho messo nessuna informazione, senza foto, potrei essere chiunque, che mi scrivi subito per scopare? Speravi che visto che eri il primo a scrivermi mi sarei sentito galvanizzato per essere stato subito rimorchiato e mi sarei concesso ad un estraneo? E almeno scrivi in italiano!
(Buongiorno umorismo! Mi sono proprio svegliato bene oggi, no?)

Ecco avevo messo come città Roma, avevo scelto appunto la capitale pensando che essendo ampia la popolazione, sarà anche maggiore la percentuale di gay e quindi potessero diminuire le possibilità di ricevere subito messaggi, ma sbagliavo di grosso, quindi ho subito cambiato città con una a caso oltreoceano. (mi hanno scritto anche li, ma almeno sono stati meno diretti, anche se il fine era lo stesso)
La cosa principale che non mi piace di questi siti è che sembra di stare davanti ad una vetrina a scegliere con chi passare delle ore liete a darci dentro. L'idea di poterci trovare un fidanzato mi pare remota, certo non impossibile ma comunque mi sembra molto ardua.
Dato che finalmente nessuno mi scrive (mi sembrava maleducato non rispondere) passo alla ricerca, e scelgo regione e città.
Si aprono molte pagine, cosa faccio ora? Apro tutti i profili con le foto e do' un'occhiata.
Sono stato decisamente critico, ma potendomi basare su poche informazioni non potevo fare altrimenti.
Mi piace leggere quello che scrivono nei profili, questo aiuta molto la mia selezione, spesso in negativo eliminando chi utilizza una grammatica scadende, permettetemelo ma l'uso improprio dell'italiano proprio non lo sopporto.
E non sopporto nemmeno chi si crede un gran figo e impone che chi lo contatti abbia connotati quasi divini ma mai al di sopra dei suoi, sia mai che la sua travolgente avvenenza possa essere messa in secondo piano.
Inoltre ho tolto tutti quelli che cercano sesso, sesso e ancora sesso, certo è una necessità corporea, e non è che non la senta ma al momento sento maggiormente la necessità di nutrire la mia anima.
Mi rimangono pochi profili, circa 3, bei ragazzi, svegli e non banali. Entrambi sono verso la 40ina, per me non c'è nessun problema, anzi li preferisco di gran lunga più grandi saggi di me, non so però se possa valere il contrario.
Ma poi tutto si è fermato qui, non mi sentivo a mio agio, non mi sembrava una cosa giusta da fare.
Le solite paure, le solite incertezze sono riemerse. 
Spesso nei profili trovo scritto: Non voglio indecisi o quelli che non sanno cosa vogliono.
Io so cosa voglio ma non so se ora riesco a lottare per averlo. Vivo ancora nascosto e fare il primo passo non è semplice, vorrei farlo con calma e con una persona che capisca e che sappia aspettare e sopportare i miei tempi.
Che palle di situazione e che palle che sono io.

14 commenti:

  1. Ciao Fred,
    hai riportato perfettamente le sensazioni che provo usando quei siti di dating!
    Pensa che ho 36 anni...
    Francesco

    P.S. complimenti hai proprio buongusto ;)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco,
      Sono convinto che ci siano tanti che cerchino una relazione seria, solo che sembra difficile fare in modo che si trovino.
      E a 36 anni sei ancora un baldo giovane! Ti auguro davvero di trovare quel qualcuno! :)

      Il tipo in foto è davvero una bomba! Non mi stanco mai di vederlo! :)

      Elimina
  2. Posso capire perfettamente, ma d'altra parte quei siti nascono principalmente per scopare (e funzionano, oh se funzionano, lo so perchè c'è un amico che ne abusa un po').
    Prova a pensare: se ci fosse qualcuno che volesse un fidanzato piuttosto che uno per una scopata, probabilmente si sentirebbe smarrito e anche un po' rattristato dalla quantità di gente che vuole cazzo e finirebbe per lasciar perdere. Dura quindi trovarle le persone serie, TANTO dura. Anche se ci sono persone non psicotiche o ninfomani in giro, molte più di quel che si pensa. Ma stare nell'armadio rende molto difficile trovarle.
    Posso solo agurarti tanta tanta fortuna. Magari prova a pensare che tutti e due state cercando qualcosa nell'altro e offrendo qualcosa. Se le due esigenze sono incompatibili, amici come prima e sotto un altro. Se sono capaci ascoltarti (e quindi magari anche di capire che hai bisogno del tuo tempo) allora magari ci puoi anche provare a costruire qualcosa. Se non hai voglia di sesso ma solo di chiacchierare magari stroncherai sul nascere il 99% dei contatti, ma magari nel 1% che resta ci trovi qualcuno con cui bere una birra, con cui fare una vacanza casta o gaia o anche qualcosa di più.
    Coraggio!


    PS: intanto scrivere un blog è già un passo avanti, almeno per abituarsi alla cosa :)
    PPS: a me piacciono meno grossi, ma è carino
    PPPS: se levi il captcha ti amo che ogni volta che posto divento ebete :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E comunque mi sembra che stia già procedendo bene almeno nella selezione dei papabili :) E comunque tu sai cosa vuoi, si capisce da ciò che scrivi. Forse ti serve un po' per abituarti che non solo è normale quello che vuoi, anzi hai tutto il diritto di cercarlo! (Se può aiutare magari cerca di pensare che vuoi solo conoscere qualcuno con "gusti" simili ai tuoi: non è mica un delitto...)

      Elimina
    2. Grazie per le parole e per i consigli, li ho molto apprezzati! :)
      In effetti la tattica di parlare solo potrebbe selezionare tutte le persone che cercano solo sesso. Solo che ora sono ancora nella fase romanticona, cioè nell'incontrare qualcuno per caso e pian piano innamorarmici. Vediamo per quanto ancora durerà. Ahahaha!

      Non mi ero accorto fosse attivo il captcha, lo tolgo subito! E' davvero fastidioso!

      Elimina
  3. Punto primo: il tipo in foto è super!!!
    Punto secondo: se scarti chi nel profilo ha messo "Sesso", scarti la possibilità di incontrarmi (davvero, non scherzo!)
    Punto terzo (e più serio): al di là di cosa cercano gli altri nei siti di dating (ognuno arriva da diverse esperienze e bisogni ed è giusto che li manifesti almeno lì, in libertà), tu devi continuare a essere te stesso. Con i tuoi SOGNI e BISOGNI, con la necessità di studiare l'ambiente, di prendere tempo, di capire cosa tu vuoi per DAVVERO. Fottitene di chiunque ti faccia pressione: buttati se ti vuoi buttare, sta alla larga se vuoi starne alla larga. Il rispetto di te, te lo devi.

    Il mio primo approccio in chat è stato con il famoso A. di cui parlai nel blog. Si cercava solo sesso, ma prima di incontrarci passarono mesi di chiacchiere virtuali. Poi, maturò il tempo e ci incontrammo. Facemmo sesso ma anche ci conoscemmo. Durò e finì con alti e bassi per qualche mese. Con gioie e sofferenze, così come va la vita. Ma nonostante tutto il ricordo di quella modalità è ancora piacevole.

    Take care of you. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho capito che abbiamo gusti simili e sappi che ne posterò ancora molti! ;)
      Da adesso non toglierò più dalle mie ricerche chi cerca sesso se ciò mi preclude la possibilità di poter conoscere belle persone come te! :)
      Il rispetto di me, hai più che ragione, su quello non devo transigere.

      Ricordo di quando hai parlato di A., e sono contento sia rimasto un bel ricordo, questo è importante!

      Elimina
  4. Sulla fase romanticona posso capirti più di quanto non avrei potuto mesi fa. Su questi siti trovi un po' di tutto, nonostante la maggioranza sia in cerca di scopate! Altre opinioni, se mai avrai voglia di leggerle, te le scrivo in poche righe di mail (sulla mail per contattarti che sta qui sul blog). Scusa l'intrusione e magari la scocciatura, ma mi sono sentito molto in sintonia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessuna scocciatura! :)
      Ti ho risposto via mail!

      Elimina
    2. E ti ho ri-risposto via mail :)

      Elimina
  5. Cercare un fidanzato su un sito di incontri è come trovare un ago nella Fossa delle Marianne :D
    Ti abituerai presto all'idea che quei siti sono fatti solo per svuotarsi in fretta e furia e ti ci arrabbierai molto anche. Però non pensare che chi sta lì sopra possa aiutarti a capirti, quello è un percorso che puoi fare soltanto tu perché devi scavare dentro di te. :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti questi siti, mi sto rendendo conto che non sono un buon punto di partenza per poter conoscere qualcuno per parlare, decisamente no.
      In realtà credo di aver capito un po' più cose di me nell'ultimo periodo, solo che sono troppo razionale e poco istintivo, questo mi frega! :)

      Elimina
  6. hey fred la mia ultima mail si è perduta o rimarrà senza risposta? :) sul fatto che non sia un buon punto di partenza non posso darti torto

    RispondiElimina
  7. Grazie Fred per il blog, mi ha fatto sentire meno solo e più fiducioso.
    costant Roma

    RispondiElimina