venerdì 21 dicembre 2012

Tenere un segreto

La tattica che ho utilizzato finora è stata il non pensare. Riempirsi di impegni, lasciarsi pochi spazi e anche in quelli distrarsi con un film, un libro o altro così da non dover pensare.
Ma ora tutto ciò non sta funzionando più, se finora ho represso la mia parte affettiva, ora non riesco più a gestirla, e mi rendo conto che essere solo mi sta iniziando a pesare.


Forse perché ora sono maggiormente consapevole e mi piacerebbe conoscere qualcuno ma la paura per me è ancora molta.
A volte basterebbe solo uno sguardo, un'abbraccio, una parola detta con affetto, ma in questo mondo tutto e tutti sono frenetici e sono troppo presi da loro che non si accorgono del resto che li circonda.


Non è detto che chi ha sempre il sorriso stampato sulla faccia sia una persona felice, forse lo sta solo facendo credere agli altri.
Il primo passo per me potrebbe essere parlare con qualche amico ma mi riesce proprio difficile aprirmi sul fronte omosessualità.
Il confidare una cosa così intima di me è come espormi totalmente, fornendogli il mio essere più puro.
Ed è proprio questo quello che mi spaventa, non posso avere il controllo sugli altri, non sarebbe nemmeno una cosa giusta. Come posso sapere se la persona rispetterà il mio volere e terrà per se questa mia confidenza o vorrà fidarsi e dirlo ad altre persone?
Non sono ancora pronto a sopportare un simile peso.
Anche perché poi non devo rendere solo conto a me stesso ma anche a chi mi sta intorno, come la mia famiglia. In un piccolo paese le voci corrono e passando di bocca in bocca vengono alterate e spropositate.
La domanda che mi pongo è: come posso migliorare la situazione che vivo? Per quanto tempo posso vivere in questa situazione?
La cosa migliore so quale sarebbe, ovvero vivere ciò che si è senza porsi troppi problemi e troppe domande.
Ma non sono quel tipo di persona purtroppo e mi perdo spesso e volentieri nei meandri dei miei pensieri che alla fine non mi portano a nulla se non da capo della situazione.
Il non riuscire a fidarsi di qualcuno ed aprirsi è davvero una gran scocciatura.

If I told you a secret
You won't tell a soul
Will you hold it and keep it alive
Cause it's burning a hole
And I can't get to sleep
And I can't live alone in this lie

So look up

Take it away
Don't look da-da-da- down the mountain

If the world isn't turning

Your heart won't return
Anyone, anything, anyhow

So take me don't leave me

Take me don't leave me
Baby, love will come through it's just waiting for you

10 commenti:

  1. Raccontarsi in un blog è già un passo avanti che ti apre al confronto con gli altri e... non si sa come, innesca una serie di dinamiche che ti aiuteranno ad aprirti anche nel tuo mondo. Semmai senza coming out, ma tanto quanto basta per far entrare nel tuo armadio, abbracci e baci dolci. E l'amore.
    Per me, almeno, è stato così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il blog l'ho proprio aperto per, diciamo, 'esorcizzare' tutto ciò che mi sta bloccando ora.
      Devo dire che già il fatto di parlarne apertamente pian piano senza filtrarmi mi è decisamente d'aiuto.
      Comunque se ho aperto questo blog è principalmente per merito tuo, ho sempre seguito il tuo blog e letto di te e (dopo molto) ho deciso di farlo anch'io.

      Elimina
  2. è comprensibile,ti capisco e ti abbraccio e bacio io!:)
    continua con il blog!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie lost!
      Il blog di sicuro lo porterò avanti per molto, a volte non riesco ad essere troppo presente, ma conto di migliorare su questo fronte! :)

      Elimina
  3. quoto in(co).
    Anche per me è stato così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero contento per te e per in(co)! :)

      Elimina
  4. PS adoro anche i Travis!!!:)

    RispondiElimina
  5. Caro Fred,
    sei giovane e hai tutto il tempo davanti a te!
    Il coming out verrà quando tu ti sentirai pronto (opinione personale e ponderabile, non è così obbligatorio farlo)!
    Il fatto di aver aperto questo blog, che tu usi per esporre i tuoi pensieri più intimi, è un ottimo mezzo sia per uscire dalla tua sensazione di solitudine e sia per raggiungere una piena crescita personale ed emotiva!

    Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco!
      Inizialmente non riuscivo a vedere in pieno l'utilità di un blog, però ora mi sono decisamente ricreduto. Nonostante non sia passato molto dal primo post, già sento il beneficio di uno spazio interamente mio, in cui poter parlare e crescere, e soprattutto potermi confrontare con altre persone.

      Elimina
  6. Men, subsequent time you buy the tablet, talk to your partners if they need one particular.
    This should double up the sale from the anti-impotence medicine Cialis.
    A recent getting indicates that the erectile dysfunction pill
    that has pepped up the sexual everyday living of males is
    proving to get successful in the event of females struggling from the sexual
    disinterest. The research underlines which the medication works
    for ladies up to it does in the event of gentlemen otherwise additional.

    RispondiElimina